(הועתק מהויקיפדיה האיטלקית)

המקור

La sinagoga di Cherasco è un esempio ancora integro di sinagoga di ghetto piemontese. Edificata nel XVIII secolo, è locata all'ultimo piano di un edificio in via Marconi 6, nell'area dell'antico ghetto.

L'edificio[עריכה | עריכת קוד מקור]

Con l'istituzione del ghetto nel 1730, si edificò la nuova sinagoga, rinnovata quindi nel 1797, come ricorda una lapide posta nell'atrio di ingresso sopra il lavabo.

Niente tradisce dall'esterno a presenza del luogo di culto. La sala di preghiera è un piccolo ambiente a pianta quadrangolare con arredi settecenteschi di legno intagliato e dipinto. L'aron è addossato alla parete orientale; ha ante dorate e finemente cesellate. Al centro è posta la tevah ottangonale, ornata da colonne tortili a baldacchino, dai colori vivaci. La stessa tipologia si trova nelle sinagoghe di Carmagnola, Mondovì e Chieri.

Le pareti sono decorate da appliques a specchi e da iscrizioni in ebraico. Dal soffitto pendono numerose lampade. Il piccolo matroneo si affaccia in alto sulla sala, nascosto da una grata lignea, inquadrato da piccole colonne dipinte; vi si giunge dall'atrio attraverso una ripida scala. Davanti alla porta del tempio si apre l'aula della scuola per l’insegnamento della Torà.[1]

La sinagoga è riuscita a superare senza eccessivi danni e alienazioni il lungo periodo di abbandono nel Novecento dovuto alla scomparsa della comunità locale. Oggi il tempio, di proprietà della comunità ebraica di Torino, è gestito da una Fondazione che ne garantisce l'apertura regolare ed è divenuta un frequentato luogo di visite. Una piccola mostra didattica, "Vita e cultura ebraica in Piemonte nei secoli XVIII e XIX", allestita nei locali attigui alla sinagoga a cura di Giorgio Avigdor, accoglie i numerosi visitatori.


ביקור בבית הכנסת[עריכה | עריכת קוד מקור]

TUTTE LE VISITE SARANNO GUIDATE

Ingresso: € 2,00, gratuito fino a 12 anni (Ingresso gratuito per tutti esclusivamente la giornata Europea della Cultura Ebraica)

 PER VISITE E PRENOTAZIONI AL DI FUORI DELLE APERTURE SOPRA INDICATE RIVOLGERSI ALLA SEDE DI TORINO Tel. +39 011 6699725 mail: itinerariebraici@codesscultura.it

La settecentesca sinagoga di Cherasco apre nuovamente le sue porte per visite guidate. I visitatori saranno accompagnati alla scoperta della storia, della cultura e delle tradizioni della comunità ebraica che, nel corso dei secoli, è vissuta nella cittadina piemontese. Sarà così possibile ammirare un piccolo gioiello recentemente restaurato e ricco di suggestioni. L’annessa mostra fotografica ´Vita e cultura ebraica´, che espone scatti del fotografo Giorgio Avigdor, illustra la storia degli ebrei del Piemonte e lo straordinario patrimonio culturale rappresentato dalle sue splendide e antiche Sinagoghe.

]http://www.codesscultura.it/news.asp?id=229 המקור - כולל מועדי ביקור]

Note[עריכה | עריכת קוד מקור]

  1. Annie Sacerdoti, Guida all'Italia ebraica, Marietti, Genova 1986.
Community content is available under CC-BY-SA unless otherwise noted.